Capaccio aderisce all’associazione ‘Distretti creativi europei’

Infante viaggi

Il Comune di Capaccio Paestum lo scorso luglio ha aderito all’associazione Temporanea di Scopo ‘Distretti creativi europei’, di cui fanno parte anche i comuni di Albanella, Altavilla Silentina, Battipaglia, Giungano, Roccadaspide,  San Cipriano Picentino, Castiglione dei Genovesi, Giffoni Sei Casali, Olevano Sul Tusciano, Vico Equense, Massa Lubrense, Meta di Sorrento, Piano di Sorrento, Sant’Agnello, Sorrento e Magna Graecia Sviluppo – Agenzia di Sviluppo.

La stessa Ats intende favorire la partecipazione di organizzazioni intermedie costituite in regime di filiera e persegue l’obiettivo di sviluppare settori portanti dell’economia regionale quali agricoltura, ambiente e turismo culturale. Inoltre l’ATS persegue le seguenti finalità: incremento occupazionale, crescita culturale e sociale, favorire una maggiore relazione e integrazione tra i popoli e i territori europei nonchè  approfondire il significato di cittadinanza europea, tutelare l’ambiente, incentivare lo sviluppo sostenibile e relazionale. L’associazione temporanea di scopo ‘Distretti creativi europei ha pubblicato l’avviso per la manifestazione d’interesse per la composizione di un progetto unitario, integrato e di filiera, da candidare anche presso le istituzioni e gli organismi europei gestori di fondi, tra cui la Banca Europea per gli Investimenti. 

  • Vea ricambi Bellizzi

La commissione Europea e la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) hanno, infatti, previsto l’istituzione di fondi volti a dare impulso alla progettazione di interventi previsti in programmi il cui scopo è favorire il credito finanziario per i progetti di sviluppo urbano da realizzarsi anche in project financing. L’avviso è aperto a università, enti pubblici e privati di ricerca, imprese, consorzi e società consortili, enti di formazione, associazioni riconosciute, cooperative, fondazioni, associazioni rappresentative di categoria e datoriali. I soggetti interessati possono presentare manifestazione d’interesse entro e non oltre 60 giorni dalla pubblicazione dell’avviso, (termine ultimo 2 novembre 2013) utilizzando l’apposito modulo disponibile presso l’ufficio di Segreteria della Magna Graecia Sviluppo scaricabile sul sito internet www.magnagraeciasviluppo.it oppure ritirabile presso l’ufficio di gabinetto del Comune di Capaccio.

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur