Incontro Pd di Padula, Pica: «Ho chiesto di rinviare per evitare inutili strumentalizzazioni»

Infante viaggi

Il consigliere regionale Donato Pica interviene in merito alle polemiche sorte sull’incontro che si sarebbe dovuto tenere lunedì presso l’hotel Certosa di Padula. «Era – afferma Pica in una nota – una riunione interna sulle vicende congressuali del mio partito che non avrebbe avuto alcuna valenza pubblica. Ho preferito però chiedere di rinviare l’appuntamento per evitare ulteriori ed inutili strumentalizzazioni».

Lettera aperta al consigliere regionale Pica: «Annulli “kermesse” politica del Pd a Padula»

  • Vea ricambi Bellizzi

«Colgo l’occasione – conclude Pica – per ribadire che il mio impegno sul tribunale di Sala Consilina sarà sempre costante e profonderò ogni energia per rimarginare una ferita che è stata perpetrata ai danni dell’intero territorio del Vallo di Diano. Nei mesi scorsi ho prodotto tutta una serie di iniziative, di atti , di incontri per tentare di evitarne la chiusura e analogo è stato lo sforzo, insieme al Comitato e ai Cittadini, per scongiurare la realizzazione della Centrale elettrica di Montesano sulla Marcellana. La mia attività politica è e sarà sempre legata indissolubilmente al Territorio e ai Diritti dei cittadini».

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur