Piano di zona S9, da Santa Marina ecco la proposta di modifica

Infante viaggi

Dopo l’incontro che si è tenuto mercoledì 16 ottobre, relativo alla gestione del nuovo Ambito S9, presso l’assessorato all’Assistenza e alle attività sociali della Regione Campania, tra il Comune di Santa Marina ed il Comune di Sapri, ecco che arriva la proposta di schema di convenzione con le modifiche e le integrazioni stilata e approvata dal Comune di Santa Marina. 

Lo schema di proposta è stato inoltrato alle autorità competenti e in seguito dovrà essere approvato da tutti i consigli comunali di Ambito prima dell’inizio della seconda annualità. «Si esprime così – fa sapere l’amministrazione Fortunato – la necessità di riapprovare in sede consigliare lo schema di accordo, così come modificato, in quanto il precedente non comprendeva il Comune di Santa Marina tra gli aderenti al Piano di zona S9.

«Mi preme sottolineare che le modifiche e le  integrazioni fatte, – ha dichiarato il sindaco, Dionigi Fortunato –  rappresentano un valore aggiunto di trasparenza e democrazia a favore dei cittadini e delle istituzioni firmatarie delle convenzioni».  

  • assicurazioni assitur

«Quella della nuova intesa costituisce una buona notizia, sia per i comuni che rientrano nell’ambito del Piano di zona S9, che  per tutti i cittadini afflitti da  disagi sanitari e sociali, – aggiunge Giovanni Fortunato, presidente del consiglio comunale  – Il sindaco del Comune capofila si è impegnato a portare all’interno del Comitato Istituzionale d’Ambito le modifiche alla convenzione e ai regolamenti attuativi che, al di là delle singole posizioni,  devono trovare sempre e comunque l’ampio consenso di tutte le amministrazioni coinvolte. Mi auguro – conclude – che questo  sia l’inizio di un nuovo cammino, che sappia sempre tutelare in primis  i bisogni dei cittadini».

©Riproduzione riservata

«Fumata grigia» al Piano di zona S9: ancora aperta la procedura di commissariamento

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro