Spacciatore inseguito, sperona auto carabinieri e ferisce militare: arrestato

Dopo un rocambolesco inseguimento avvenuto lungo la Salerno-Avellino, uno spacciatore di San Gregorio Magno è stato arrestato dai carabinieri perchè trovato in possesso di hashish e cocaina. Nella notte tra venerdì e sabato i militari del Norm di Salerno hanno intimato l’alt al giovane. Lui non si è fermato e ha continuato la sua corsa a bordo di una Volkswagen Golf. I carabinieri hanno cominciato l’inseguimento. Lo spacciatore ha addirittura speronato la gazzella e ferito lievemente un militare. Dopo poco è stato fermato. Le forze dell’ordine hanno perquisito l’auto e hanno trovato 32 grammi di hashish e 4 grammi di cocaina. Il 29enne, I.P. le sue inziali, è rinchiuso nel carcere di Fuorni.

©Riproduzione riservata