Droga nelle mutande, arrestato spacciatore in centro

Quando lo hanno perquisito, i carabinieri hanno trovato la droga, confezionata in sei ovuli con cellophane e carta alluminio, nascosta negli indumenti intimi. Eroina, principalmente quella. In cella è finito un pregiudicato nigeriano di 47 anni, Joseph Muyiwa Adewara, domiciliato a Gricignano d’Aversa, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato sorpreso eri sera, a Pontecagnano Faiano, dai carabinieri della compagnia di Battipaglia. 

I militari, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto della criminalità diffusa, hanno controllato in via Vespucci, una Ford Focus guidata dal cittadino extracomunitario, che, su esplicita richiesta dei carabinieri, non sapeva fornire validi motivi circa la sua presenza in quel posto. Accompagnato in caserma è stato sottoposto a perquisizione personale. In tutto nascondeva sessanta grammi di eroina. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto al carcere di Fuorni.

©Riproduzione riservata