Ubriaco perde l’equilibrio e cade dalla bici: nessuno lo vede e rischia di essere investito

Ha rischiato grosso un marocchino ubriaco alla guida di una bicicletta, che sabato sera a Capaccio ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra. Poi è rimasto diversi minuti sull’asfalto rischiando di essere investito dalle auto in corsa. Nessuno si era accorto della sua presenza a terra, anche a causa del buio. Dopo un po’ l’allarme è stato lanciato da un automobilista che invece stava per investirlo. La zona è poco illuminata e l’ora era già tarda. Per fortuna l’uomo ha allertato sanitari e forze dell’ordine che hanno soccorso e trasportato il marocchino all’ospedale di Roccadaspide. Ferite alla testa guaribili in poco tempo, è il risultato dell’incidente che poteva avere un epilogo ben più grave. 

©Riproduzione riservata

Fonte foto Stiletv