Rapina in casa, coniugi anziani derubati: arrestato marocchino

Infante viaggi

L.H., 54 anni, pregiudicato marocchino da anni residente a Capaccio, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Francesco Manna, perché ritenuto responsabile della rapina nell’abitazione di una coppia di anziani coniugi del posto. I militari di Capaccio Scalo hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare che è stata emessa dal gip del tribunale di Salerno, su richiesta della Procura locale. I fatti risalgono al 3 dicembre. Il marocchino, dopo essersi incappucciato ed entrato nell’abitazione di una coppia di anziani, con la forza si è fatto consegnare un portafogli per poi darsi alla fuga. Immediate le indagini dei carabinieri, che in pochi giorni hanno consentito di individuare il responsbile. L’uomo è stato condotto nel carcere di Salerno.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro