• Home
  • Politica
  • Controlli a tappeto a Camerota: sequestrato lo scooter dell’assessore

Controlli a tappeto a Camerota: sequestrato lo scooter dell’assessore

di Biagio Cafaro

Si intensificano le attività di controllo da parte dei carabinieri di Sapri, guidati dal capitano Tamorri, per la sicurezza stradale. Tra gli scooter sequestrati dai carabinieri anche quello di proprietà di un assessore del comune di Camerota. L’assessore è stato beccato mentre guidava il mezzo senza aver indossato il casco.

Ma questo non è l’unica infrazione riscontrata. Infatti i carabinieri di Sapri nel corso della settimana hanno emesso all’incirca 50 verbali riguardanti diverse tipologie di reato stradale, a partire dalla guida senza patente, assicurazione scaduta e guida senza casco, reato che è costato il sequestro dello scooter dell’assessore di Camerota.

©


©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019