Nonantola: Nascerà un bosco dedicato ad Angelo Vassallo

0
19

Sono talmente tanti gli appuntamenti della Fondazione Vassallo in questo mese e nel prossimo che molte date sono slittate al nuovo anno. Ogni giorno c’è in Italia un paese, una scuola, un sindaco o un’associazione che vuole ricordare il “Sindaco Pescatore “ del Comune di Pollica e Dario Vassallo, fratello del compianto Angelo, da giorni percorre da Nord a Sud il Paese per ribadire ancora una volta che un nuovo modo di amministrare è possibile e che la “bella politica” non è solo un’utopia. Giovedì 24 novembre alle ore 21,00 presso il Teatro Troisi di Nonantola sarà presentato il libro “Il Sindaco Pescatore”. Ma la bella città emiliana ha organizzato  anche dell’altro per continuare a far vivere i desideri e i grandi obiettivi di Angelo Vassallo. Durante la serata sarà illustrato il progetto “Un bosco per Angelo”. “Si tratta di un’idea che nasce non solo per “ricordare” la sua figura, ma per dar vita a un scambio intenso tra realtà del Nord e del Sud, misurandosi sul “fare” e realizzando la lezione che  viene da una figura come Angelo Vassallo. Il “Bosco di Angelo” sarà un luogo “fisico” dove si darà vita a un percorso sulla legalità che possa essere utilizzato nell’arco dell’anno da associazioni, scolaresche e singoli cittadini. Un luogo d’incontro che, una volta all’anno, attraverso campi di lavoro, possa essere momento di discussione sui temi della legalità, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile” si legge nel comunicato stampa del Comune di Nonantola. La serata è stata organizzata dalla Fondazione “Angelo Vassalo Sindaco Pescatore” e “Pace&Solidarietà” in collaborazione con il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, l’assessorato all’Ambiente della Provincia di Modena, la Cconsulta del Volontariato di Nonantola, Fratelli d’ItaGlia, Scout Agesci Nonantola1, Scout RangerGioco immagine e parole, associazione “Oltre il Giardino”, Libera e con il patrocinio del Comune di Nonantola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here