• Home
  • Sport
  • La Gelbison saluta un buon 2012 con una sconfitta in Sicilia sul campo del Ribera

La Gelbison saluta un buon 2012 con una sconfitta in Sicilia sul campo del Ribera

di Massimo Ruggiero

La squadra del presidente Piccininno con questa partita saluta uno splendido 2012 durante il quale ha dapprima raggiunto, per la prima volta nella sua storia, la salvezza nel campionato di serie D e poi ha iniziato la stagione in corso da protagonista assoluta.
La gara di oggi ha visto i rossoblu vallesi concedere troppo nella prima frazione consentendo ai padroni di casa di segnare al 20° con Omolade  e poi al 26° di raddoppiare con lo stesso giocatore originario della Nigeria. Al 41° una splendida punizione dal limite dell’area di Galantucci consente ai cilentani di accorciare le distanze portando il risultato sul 2 a 1 per il Ribera. La Gelbison a questo punto cerca di organizzarsi per provare a pervenire al pari ma allo scadere della prima frazione l’attaccante siciliano Erbini trafigge l’incolpevole Spicuzza portando il risultato sul 3 a 1 col quale si chiude il primo tempo.
Nella ripresa la Gelbison domina la partita e va più volte vicino alla segnatura. Senè al 54° colpisce il palo a portiere battuto mentre nell’ultimo quarto d’ora lo stesso Senè, Galantucci e Viceconte sfiorano più volte il gol ma la porta del Ribera sembra veramente stregata. Al termine l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi e l’incontro si chiude con il punteggio di 3 a 1 per il Ribera.
Negli spogliatoi  il dirigente della Gelbison Mainenti esprime il proprio rammarico per l’esito dell’incontro rimarcando come i rossoblu abbiano concesso agli avversari il primo tempo senza riuscire nella ripresa ad acciuffare il pari nonostante un dominio territoriale pressoché totale. Il dirigente vallese ha anche colto l’occasione per ringraziare i dirigenti siciliani per l’accoglienza riservata ai giocatori e ai dirigenti della  Gelbison in questa che è stata una delle trasferte più lunghe per la società vallese.
 Tabellino:  Ribera – Gelbison 3 – 1
Ribera: Linguaglossa, Calvaruso, Licata, Palazzo, Noto, Matinella, Montalbano, Patania, Omolade, Pollina, Erbini.
A disposizione: Infantino, Scarpitta, Lombardo, Li Greci, Favarotta, Ortolini. All.Brucculeri.
Gelbison: Spicuzza, Magliocca (46´ Viceconte), Mustone, Manzillo, Melcarne (63´ Pascuccio), Manzo, Di Filippo, Santonicola, Sene, Galantucci , Passaro (71´ Grimaudo)
A disposizione: Nappi, Pascuccio, Iorio, Puglia, Abagnale.  All.Erra.
Arbitro: Antonello Balice di Termoli
Assistenti: Sergio Balzarini di Enna e Salvatore Sangiorgio di Catania
Reti: 20´ e 26´ Omolade, 41 Galantucci, 45´ Erbini
Note:ammoniti Di Filippo, Palazzo, Viciconte.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019