Da tutto il Cilento per i funerali di Roberto, il 40enne morto dopo il volo dal balcone

Dolore e lacrime ai funerali di Roberto Sarno, il 40enne di Celle di Bulgheria che l’altro giorno è precipitato dal balcone di casa di un suo amico per montare un’antenna. Tutta la comunità di Celle si è stretta intorno alla famiglia dell’uomo. L’ultimo saluto all’ex guardia giurata degli ospedali di Vallo della Lucania e Sapri si è tenuto nella chiesa Santa Maria delle Nevi di Celle. Alle 11 di domenica mattina il sagrato era già gremito di persone. Il sacerdote Pietro Tripodi ha speso un sacco di belle parole: «Bisogna seguire la strada del Signore e la luce che ci indica per fare in modo che Roberto non verrà mai dimenticato e per lenire questo grande dolore incolmabile». Durante l’omelia erano presenti anche la compagna e la figlia del 40enne deceduto alle 22 di giovedì al San Luca per le gravi ferite riportate in seguito all’incidente. 

©Riproduzione riservata