Baby spacciatore nei guai, preso dai carabinieri: pronto a spacciare davanti scuola

E’ finito nei guai un giovanissimo del Vallo di Diano. Il 18enne di San Rufo è stato denunciato questa mattina, nell’ambito di servizi tesi a contrastare lo spaccio di droga nel territorio, dai carabinieri del Nor della compagnia di Sala Consilina. E’ stato trovato in possesso, dopo una perquisizione veicolare ad Atena Lucania, di 12 grammi di hashish e marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di trovare altro materiale per il confezionamento che molto probabilmente, secondo i militari, sarebbe finito nelle mani dei giovani studenti degli istituti scolastici del comprensorio.

©Riproduzione riservata