Una pianta di ulivo per i giovani morti sulle strade del Cilento

Nicole Gnarra appena 16anni,  Dylan La Greca di qualche anno più grande . Due ragazzi che hanno perso la vita sulla strada. Nicole originaria di Campora  era in bici stava giocando con le amiche per lei è stata fatale una caduta sulle strade dell’entroterra cilentano. Dylan originario di Lustra era in moto stava rientrando da una giornata al mare quando si è schiantato con un altro motociclista sulla strada che collega Ascea e Casalvelino. A ricordarli da oggi – come riportato da Carmela Santi su Il Mattino – ci saranno due piante di ulivo messe a dimora questa mattina nel giardino dell’istituto tecnico commerciale Enrico Cenni di Vallo della Lucania, la scuola che entrambi i ragazzi frequentavano quando hanno tragicamente perso la vita. L’iniziativa è stata fortemente  voluta dal dirigente e corpo docenti dell’istituto in occasione della giornata mondiale dell’albero organizzata sul territorio dall’Ente parco del Cilento Vallo di Diano e Alburni.