Rapina a mano armata ad Agropoli: esplosi svariati colpi per una decina di rolex

Infante viaggi

Terrore e caos ad Agropoli, in piazza Vittorio Veneto. Alle 20:00 di questa sera tre persone a volto coperto hanno infranto con una mazza di ferro una delle vetrine della gioielleria “Rizzo” di Agropoli.

I malviventi sono riusciti a rubare almeno una decina di orologi rolex dalla vetrina. La paura si è subito diffusa tra i passanti in fuga che si sono rifiugiati nei negozi vicini.

  • Assicurazioni Assitur

La pattuglia di carabinieri giunta sul posto non è riuscita ad impedire la fuga ai tre ladri. I malviventi, prima di scappare, hanno sparato diversi colpi d’arma da fuoco in aria colpendo la vetrina di un altro negozio del centro di Agropoli, forse di abbigliamento, poco di fronte la gioielleria e il vetro del balcone di uno studio dentistico.

Si sono poi dileguati a bordo di uno scooter lasciando a terra l’arma del reato, con la quale avevano colpito la vetrina della gioielleria di piazza Vittorio Veneto.

Assicurazioni Assitur

Ora è caccia ai tre: i carabinieri analizzeranno i dati registrati dalle telecamere di vigilanza della gioielleria e degli altri negozi della zona  e potranno risalire alle armi usate grazie ai colpi rimasti a terra.