Laurito, sindaco riduce le tasse a chi fa il compost a casa

Il Comune di Laurito taglia la tari del 10%, ma solo per i cittadini «green». Tra gli interventi di risparmio messi in atto dall’amministrazione, guidata da Vincenzo Speranza, particolare attenzione all’ambiente e ai rifiuti, con la detrazione per compostaggio del 10 per cento sulla tariffa sui rifiuti. Una decisione approvata dal consiglio comunale nell’ultima seduta del 30 luglio. Un’attività che risulta essere il frutto di diverse azioni programmate dall’amministrazione in questa direzione. Di qualche anno fa l’iniziativa, tra le altre, di incentivare la scomparsa dei pannelli in eternit con delle agevolazioni con una norma anti amianto, con spese ridotte praticamente a zero per chi le rimuove e l’abbattimento della tassa dei rifiuti per tre anni, pagando solo il 25%. Un’amministrazione che punta molto alla qualità della vita e dell’ambiente. 

©Riproduzione riservata