Cilento, Rex e Attila trovano mezzo chilo di droga: 41enne in manette

0
6

E’ stato arrestato dai carabinieri del comando stazione di Ascea, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, D.N., 41enne originario di Salerno ma residente nella cittadina Cilentana. Alle prime luci dell’alba i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, diretti  dal capitano Mennato Malgieri, coadiuvati dalle unità cinofili di Sarno, durante una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, hanno rinvenuto circa 500 grammi di marijuana. Infatti l’arrestato, all’interno di un terreno, aveva  ben celato e custodito la droga pronta per essere venduta. Decisivo l’intervento di RexAttila, i cani antidroga, che hanno immediatamente fiutato la sostanza e condotto i militari. D.N., è stato tratto in arresto e tradotto presso il proprio domicilio, in attesa del rito per direttissima, dovendo rispondere del reato di spaccio.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here