• Home
  • Cronaca
  • Nuove normative sull’olio, on line il registro provvisorio di carico e scarico

Nuove normative sull’olio, on line il registro provvisorio di carico e scarico

di Marianna Vallone

Nuovi obblighi per i produttori di olio. Dal 31 gennaio 2014 tutti coloro che producono, detengono o commercializzano olio di oliva e sansa devono tenere un registro di carico e scarico, in modalità telematica, direttamente sul Sistema Informativo Agricolo Nazionale (Sian). Dal 14 febbraio 2014 poi è on line il registro provvisorio sia per le nuove categorie d’olio sia per gli operatori non più esenti che per quelli oggi obbligati. Ed entro il 10 marzo 2014 si devono effettuare le annotazioni sul registro provvisorio, relative ai mesi di gennaio e febbraio.

In pratica tutti gli olivicoltori che commercializzano olio d’oliva e quelli che producono più di 200 chili all’anno di olio d’oliva, soglia considerata di autoconsumo, devono iscriversi al portale Sian ed effettuare le annotazioni di carico e scarico entro sei giorni dall’effettuazione dell’operazione. Per gli olivicoltori con una produzione inferiore ai 500 chili l’anno le registrazioni si possono tenere in forma semplificata, con le annotazioni che possono essere effettuate entro il 10 del mese successivo a quello dell’operazione.

Ecco un vademecum

©

Foto Marianna Vallone ©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019