Sanza, denunciate tre persone: l’accusa è di truffa, falso e sostituzione di persona

Infante viaggi

Nei giorni scorsi, i carabinieri della stazione di Sanza, agli ordini del maresciallo aiutante Fernando Antonio Russo, hanno denunciato tre persone responsabili, secondo gli inquirenti, dei reati di truffa, falso e sostituzione di persona.

In particolare i tre, due di Montecorvino Pugliano e uno di Battipaglia, utilizzando una carta d’identità smarrita ed una finta busta paga, di un ignaro cittadino, avrebbero avviato un contratto di finanziamento con una società finanziaria, facendo risultare di aver acquistato presso una rivendita di auto una Nissan Qashqai, di fatto mai acquistata, ma ottenendo dalla predetta finanziaria un bonifico pari a 19.500.00 euro.

  • Vea ricambi Bellizzi

I tre uomini sono stati denunciati dai militari della stazione di Sanza e dovranno rispondere dei reati di truffa, falso e sostituizione di persona.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro