Riqualificazione piazza Vittorio Emanuele, Vallo della Lucania si mobilita

Infante viaggi

Continuano le polemiche in merito ai lavori di riqualificazione della piazza Vittorio Emanuele di Vallo della Lucania, progetto presentato sabato 21 dicembre.

I commercianti A far sentire la propia voce sul progetto anche la ‘Consulta dei commercianti e artigiani’ che ha organizzato una raccolta firme contro la chiusura al traffico della piazza simbolo di Vallo: «In un momento di enorme crisi nazionale Vallo della Lucania pensa di chiudersi e non di aprirsi – scrivono all’amministrazione di Vallo della Lucania i commercianti e gli artigiani della cittadina cilentana –. Invece di favorire l’accesso al centro e alle arterie periferiche della cittadina, oltre a incentivare il commercio, l’idea di chiusura al traffico penalizza ancora di più chi di commercio qui vive da anni. Oltre alle tasse, agli affitti non certo bassi e alla crisi, la chiusura al traffico veicolare appare inopportuna e contraria alla categoria che da qualche tempo arriva con maggiori difficoltà alla fine del mese, tanto da pensare di chiudere bottega».

Alla Consulta non è andata giù nemmeno l’esclusione dei commercianti dalla realizzazione del progetto: «Siamo meravigliati dell’esclusione della Consulta dei commercianti e artigiani, appena formata appositamente per consultarci sulle decisioni comunali, in merito alla progettazione della futura piazza Vittorio Emanuele, centro di Vallo della Lucania. Senza alcun avviso alla categoria, è stato presentato un importante progetto che cambia drasticamente la nostra cittadina senza avvalersi della nostra opinione». 

Social network La mobilitazione dei vallesi è anche virtuale con la creazione del gruppo facebook ‘La follia “Nuova piazza V.E. Vallo della Lucania”’: «Il sindaco di Vallo della Lucania ha deciso di stravolgere la vivibilità della piazza di Vallo della Lucania – scrive il creatore del gruppo Antonio D’Agosto -. La piazza di Vallo è stata ed è il centro di socializzazione del paese, vederla deturpata dei suoi alberi e di quei pochi spazi di aggregazione  ci fa piangere il cuore; solo chi non vive i luoghi può pensare di radere tutto al suolo. Questo progetto non prende in considerazione le esigenze della gente, è senza anima».

  • assicurazioni assitur

Incontro Intanto i cittadini di Vallo della Lucania si incontreranno venerdì 27 dicembre alle ore 18 presso l’aula consiliare «per discutere ed organizzare le iniziative a difesa di piazza Vittorio Emanuele».

Clicca qui per il progetto

©Riproduzione riservata 

  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro