Vallo della Lucania, 600 mila euro di apparecchiature per il presidio ospedaliero

Nel corso del 2014 sono state assegnate al presidio ospedaliero ‘San Luca’ di Vallo della Lucania nuove attrezzature elettromedicali destinate a diverse unità operative e servizi. Dal reparto di chirurgia vascolare a quello di rianimazione passando per medicina generale fino ai laboratori: l’azienda sanitaria salernitana ha investito circa 600 mila euro per l’acquisto di nuove apparecchiature. Il direttore generale Antonio Squillante in merito dichiara: «Questa direzione sin dall’inizio della sua attività ha perseguito la omogeneizzazione delle prestazioni su tutto il territorio della Provincia di Salerno. Le numerose apparecchiature assegnate, nel corso dell’anno 2014, al presidio ospedaliero di Vallo della Lucania testimoniano come l’azione di questa direzione sia tesa al miglioramento del parco tecnologico di tutti i presidi ospedalieri dell’azienda e non ultimo quello di Vallo della Lucania nella convinzione che una moderna sanità possa essere erogata unicamente con attrezzature di qualità».

©Riproduzione riservata

Sede legale Via Nizza, 146 – 84124  Salerno –  tel  +39 089 691111 – C.F. e P.I. 04701800650