• Home
  • Cronaca
  • Campania, Fortunato: «Piani di assestamento forestale inseriti nei progetti esecutivi dei Pirap degli enti Parco»

Campania, Fortunato: «Piani di assestamento forestale inseriti nei progetti esecutivi dei Pirap degli enti Parco»

di Marianna Vallone

«I Piani di assestamento forestale possono essere inseriti nei progetti esecutivi dei Pirap (Progetti Integrati rurali per le aree protette afferenti al Psr 2007-2013) degli Enti Parco». A dichiararlo all’Ansa il consigliere regionale campano del gruppo Caldoro Presidente, Giovanni Fortunato, consigliere delegato del presidente della Regione per il settore Caccia e Pesca, che sulla controversa questione ha ricevuto lo specifico parere dalla struttura di coordinamento della Area 11 Sviluppo Attività Settore Primario della Regione Campania.

«Si tratta di una buona notizia per i Comuni – ha spiegato il consigliere Fortunato – sui quali, malgrado le note difficoltà in cui versano insiste comunque l’obbligo di redazione e realizzazione dei Piani di assestamento forestale relativi al territorio di loro competenza».

«Amministrazioni – aggiunge – che adesso potranno contare senza esitazioni su ulteriori risorse, quelle cioè dei Pirap. E’ evidente che l’inserimento di questi progetti particolarmente necessari in termini di tutela di una delle risorse più importanti della nostra regione non dovranno incidere sui saldi complessivi dei progetti preliminari degli Enti Parco, – spiega Fortunato – ma è pur vero che questo chiarimento, che ho personalmente sollecitato, potrà rompere gli indugi e, nell’ambito della dovuta e auspicata concertazione tra enti territoriali, potrà garantire l’attuazione di strumenti indispensabili di prevenzione ambientale e valorizzazione del nostro patrimonio forestale».


©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019