• Home
  • Cronaca
  • Policastro, vice sindaco denuncia: «Minacciato da imprenditore, procura avvii indagini»

Policastro, vice sindaco denuncia: «Minacciato da imprenditore, procura avvii indagini»

di Marianna Vallone

Pesante intimidazione nei confronti del vice sindaco di Santa Marina, Virgilio Giudice, minacciato a Policastro Bussentino da un imprenditore locale per una causa nata da un contrasto della propria attività con il Comune. A comunicarlo è lo stesso amministratore che non ha esitato a presentare denuncia ai carabinieri di Vibonati, accompagnato dal suo legale, l’avvocato Cinzia Morello. L’episodio inquietante, che stava anche per degenerare e che ha convinto il vice sindaco a sporgere denuncia, è avvenuto nei giorni scorsi nella cittadina del golfo. L’uomo, ha raccontato Giudice, avrebbe minacciato l’amministratore in pubblico, nella frazione di Policastro. Alla base, «la richiesta di insabbiare  i procedimenti penali contro di lui avviati dal Comune». «Altrimenti – avrebbe detto l’uomo, secondo quanto raccontato dall’amministratore – vi distruggo, sia da un punto di vista personale che lavorativo». Ora i carabinieri indagano sull’episodio segnalato dal vice sindaco nella denuncia. Al vaglio degli uomini della stazione di Vibonati ogni dettaglio raccontato dalla vittima. «Spero che la procura prenda atto di tutto questo – ha commentato Giudice al giornale del Cilento – e avvii al più presto le indagini».

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019