• Home
  • Cronaca
  • Giallo a Polla, scoperto cadavere di donna con tagli alla gola

Giallo a Polla, scoperto cadavere di donna con tagli alla gola

di Marianna Vallone

E’ mistero nel Vallo di Diano dopo la scoperta, da parte dei vigili del fuoco, del cadavere di una donna, probabilmente di nazionalità russa, ritrovato la notte scorsa sul letto della sua abitazione nel centro di Polla, con diverse ferite di arma da taglio alla gola. Il corpo è stato trovato dai vigili all’interno del suo appartamento, al secondo piano di una palazzina in via Porta del bagno, dopo le operazioni di spegnimento di un incendio divampato intorno alle 3.30 proprio nell’abitazione della donna. Dalle prime indiscrezioni trapelate, pare si tratti di Olena Tonkoshkurova, una cinquantenne ucraina che da anni svolgeva nella zona l’attività di massaggiatrice. Sul posto i carabinieri del reparto operativo di Salerno e della compagnia di Sala Consilina, che stanno esaminando ogni dettaglio utile per la ricostruzione dei fatti.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019