• Home
  • Cronaca
  • Nasce il progetto “I Lidi del Parco”

Nasce il progetto “I Lidi del Parco”

di Rito Ruggeri

Il progetto “I Lidi del Parco”, promosso dall’associazione balneari “Marina di Camerota”, in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, e la Fiba-Confesercenti Cilento, si apre al territorio. Giovedì pomeriggio alle 16,30 presso l’aula consiliare del comune di Vallo della Lucania si terrà la presentazione del progetto di promozione di un marchio di qualità ambientale per le imprese del settore balneare. Il decalogo per il riconoscimento del marchio fu presentato il 30 Giugno scorso presso la Camera di Commercio di Salerno, in occasione della firma ufficiale del protocollo d’intesa tra la CAB e il Parco Nazionale.

Giovedì pomeriggio il progetto sarà presentato al territorio. Infatti è prevista oltre alla presenza dei rappresentanti di categoria e del Presidente dell’ Ente Parco, anche quella dei sindaci dei comuni della costa del Parco e degli imprenditori del settore.

“L’appuntamento – spiega il presidente della CAB, Raffaele Esposito – è di grande importanza perché finalmente presenteremo al territorio questa progettualità, che parte da Camerota, ma che evidentemente punta a diventare di respiro territoriale – . Puntare sulla tipicità delle attività balneari che operano nel Parco a nostro avviso è fondamentale anche per quel che concerne le aste del 2015”

“L’incontro –aggiunge Il presidente della FIBA Cilento,Ciro Troccoli-sarà occasione,vista presenza di dirigenti nazionali della nostra associazione di categoria,per discutere del futuro delle concessioni demaniali marittime in riferimento alla applicazione della direttiva Bolkestein, che rischia di cancellare in un solo colpo migliaia di imprese del settore balneare”.

All’incontro interverranno il sindaco di Vallo della Lucania, Antonio Aloia, il sindaco di Camerota, Domenico Bortone, il presidente dell’associazione balneari, Raffaele Esposito, il presidente della Fiba Confesercenti-Cilento, Ciro Troccoli, il direttore nazionale della Fiba, Tullio Galli, il vicepresidente nazionale della Fiba, Vincenzo Farina, e concluderà il presidente dell’ente Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Amilcare Troiano.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019