• Home
  • Sport
  • Seconda categoria girone M: Futani pareggia e mantiene la vetta, Cicerale sbanca Pisciotta, pareggiano Felitto e Oleastrum

Seconda categoria girone M: Futani pareggia e mantiene la vetta, Cicerale sbanca Pisciotta, pareggiano Felitto e Oleastrum

di Antonio Montuoro

L’11esima giornata del girone M della seconda categoria ha visto come motivi principali, lo stop del Futani, capolista attuale, e la vittoria del Cicerale nell’ostico campo del Pisciotta. Grazie ai 3 punti ottenuti al Momi Giovine, la squadra della “terra dei ceci” ha ridotto il gap dalla capolista, che adesso dista solo un punto. Il Futani, dopo varie prove di forza, si è fermato in casa contro il Pattano che è riuscito ad ottenere punti in una trasferta (1-1 il finale) a dir poco difficile se consideriamo lo score dei biancorossi: 8 vittorie, 2 pareggi (compreso quello di ieri) e una sola sconfitta, patita peraltro all’inizio del campionato. Pisciotta e Cicerale da par loro, hanno dato vita ad un incontro appassionante, in cui alla fine l’hanno spuntata gli ospiti, passati anche in svantaggio, ma capaci di rimontare e portare a casa 3 punti vitali. Il match è stato pieno zeppo di polemiche nei confronti dell’arbitro (come trattiamo ampiamente in un articolo a parte), 2-3 il finale dunque. L’Oleastrum non ha approfittato del passo falso della capolista e non è andata oltre il pareggio per 1-1 contro il Felitto. A questo punto, la vetta per la squadra di Ogliastro dista sempre 4 punti, che non sono molti, ma neanche pochi considerando che fino a qualche giornata fa la squadra cilentana era prima. Interessante, e da segnalare senza dubbio, è stato il poker in trasferta rifilato dall’Acciaroli ai danni dell’Haereditas, con gli ospiti che si confermano sempre più ad alti livelli (quarto posto solitario a 6 punti dalla vetta). Importante anche la vittoria del Novi Velia che ha sofferto molto per venire a capo del match a Laurino contro la squadra di casa, ma che alla fine ha vinto per 3-2. Da segnalare infine le vittorie dell’Acquavella e dell’Aquara che hanno trionfato rispettivamente contro Atletik, tra le mura amiche (4-0) e Santa Maria in trasferta (0-1).

Prossimi incontri. Il prossimo turno, vede come match di spicco, quello tra Oleastrum e Futani, ovvero terza contro prima. Sarà una partita tutta da godere e che potrebbe indirizzare l’andamento del campionato. Altro incontro interessante sarà quello tra Acciaroli e Pisciotta, con i padroni di casa in grande forma e gli ospiti in vena di riscatto dopo la sconfitta col Cicerale. Cicerale che riceverà tra le mura amiche il Felitto, compagine talentuosa e in forma. Da segnalare lo scontro salvezza tra Atletik e Santa Maria.

RISULTATI Atletico Pisciotta – Cicerale 2-3 Futani – Pattano 1-1 Acquavella – Atletik 4-0 Felitto – Oleastrum 1-1 Haereditas – Acciaroli 0-4 Laurino – Novi Velia 2-3 Santa Maria – Aquara 0-1 CLASSIFICA Futani 26 Cicerale Terra dei Ceci 25 Oleastrum 22 Acciaroli 20 Atletico Pisciotta 19 Novi Velia 19 Felitto 15 Pattano 15 Aquara 12 Haereditas 12 Acquavella 10 Laurino 7 Atletik 6 Santa Maria 3

PROSSIMO TURNO Acciaroli – Atletico Pisciotta; Acquavella – Novi Velia; Aquara – Haereditas;  Atletik – Santa Maria; Cicerale – Felitto;  Oleastrum – Futani; Pattano – Laurino

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019