Posti di blocco e controlli in strada: decine di denunce per droga e mezzi rubati

Mezzi rubati, droga e non solo. È quanto emerge dall’operazione del comando compagnia carabinieri della compagnia di Eboli, diretti dal capitano Alessandro Cisternino, dal servizio di controllo sulla circolazione stradale organizzato i giorni scorsi. I numerosi posti di blocco hanno permesso di denunciare dieci persone, e segnalarne cinque alla Prefettura.

I particolari. A Eboli, San Gregorio Magno e Campagna i militari delle locali Stazioni hanno denunciato 3 persone  del posto  per aver detenuto, rispettivamente, grammi 12 di hashish, 10 di canapa indiana e  50 di marjuana. Sulle strade Ss 18 e Sp195 litoranea di Campolongo sono stati invece attuati numerosi posti di blocco  da parte degli equipaggi dell’aliquota radiomobile e delle stazioni di Santa Cecilia, Altavilla Silentina e Borgo Carillia i cui controlli hanno consentito di sottoporre a sequestro 7 veicoli  sprovvisti della prescritta copertura assicurativa, 1 con assicurazione falsa e 3 autovetture condotte da conducenti privi della patente di guida, nonché ritirate 3 patenti di guida a giovani trovati in possesso di piccole dosi di  sostanza stupefacente del tipo leggero. Denunciati a  Campolongo  3 pregiudicati del posto sopresi a bordo di un motociclo risultato rubato a maggio a Capaccio Scalo   e due ciclomotori  con telaio contraffatto.

©Riproduzione riservata