Da un’automobile spuntano 30 mila euro in contanti: indaga la polizia

Due persone, entrambe residenti in provincia di Napoli e con precedenti penali, sono state denunciate alla magistratura per ricettazione dagli agenti della polizia stradale di Potenza. I due, a bordo della proprio automobile, sono stati fermati dai poliziotti sul raccordo Sicignano-Potenza. Al posto di blocco si sono mostrati molto nervosi e così gli agenti hanno approfondito i controlli che hanno permesso di scoprire sotto il cruscotto, in un sacchetto di carta, oltre 30mila euro. I due non hanno saputo giustificare il possesso e la provenienza del denaro. Gli inquirenti ora indagano a tutto campo per capire il provento di quei contanti. 

©Riproduzione riservata