Sanità, giovedì presentazione alla stampa del nuovo atto aziendale

E’ convocata per giovedì (27 giugno) alle 10.30 nella sala riunioni dell’azienda sanitaria locale Salerno, in via Nizza, la conferenza stampa tenuta dal direttore generale Antonio Squillante per illustrare il nuovo  Atto Aziendale. All’incontro con i giornalisti saranno presenti il direttore sanitario Anna Luisa Caiazzo, il direttore amministrativo Annamaria Farano e il presidente della conferenza dei sindaci dell’Asl Salerno Sergio Annunziata.

Intanto lunedì il direttore generale della Asl Salerno Antonio Squillante ha illustrato al comitato dei sindaci il nuovo Atto Aziendale che è stato approntato seguendo le linee previste dalle disposizioni regionali in materia e dal decreto 49/2010. Tale atto sarà oggetto di un’attenta valutazione in sede politica con i sindaci dell’intera provincia di Salerno, sentite anche le organizzazioni sindacali e il consiglio dei sanitari, per valutare e proporre modifiche ritenute necessarie per assicurare il miglior funzionamento delle strutture ospedaliere, distrettuali e dipartimentali. A tal fine sarà convocata in tempi brevi un’assemblea dei sindaci dell’intera provincia, con invito al direttore generale.

In particolare, saranno posti all’attenzione del presidente della giunta Regionale e del consiglio Regionale le seguenti richieste:

– Convocazione di una seduta consiliare monotematica dedicata alla Sanità.
– Modifica del decreto 49/2010 per una riorganizzazione dei presidi ospedalieri con reinserimento dei P.O. di Agropoli e Scafati nella rete dell’emergenza così come già disposto per il P.O. di Sant’Angelo dei Lombardi.
– Revisione dei posti letto atteso che la provincia di Salerno è fortemente penalizzata rispetto alle altre province della regione Campania.
– Riequilibrio dei trasferimenti delle risorse economiche che, attualmente, penalizzano la provincia di Salerno.
– Sblocco del turnover in considerazione della ormai cronica carenza di personale.