Piccole tartarughe raggiungono il mare, la schiusa delle uova

Ieri, lunedì 25 agosto 2013, intorno alle ore 21 una settantina di uova di tartaruga si sono schiuse e i cuccioli di tartaruga hanno iniziato a dirigersi verso il mare in località Torre di mare sul litorale di Paestum – Capaccio. Ad avvistare i piccoli esemplari di caretta caretta i titolari della struttura balneare ‘La Gondola’. Immediatamente è stato avvisato l’assessore all’Ambiente di Capaccio Eustachio Voza, il vicecomandante provinciale delle guardie eco zoofile di Fare Ambiente e i veterinari della stazione zoologica ‘Anton Dohrn’ di Napoli che hanno fatto in modo che la natura adempisse al suo compito e quindi le tartarughe raggiungessero il mare.

Intanto ad Acciaroli si attende la schiusa delle uova di un’altra tartaruga caretta caretta che ha nidificato sulla spiaggia grande lo scorso 30 luglio che dovrebbe avvenire per metà settembre.