Cilento, consigliere comunale stroncato da infarto: aveva 63 anni

E’ venuto a mancare lunedì pomeriggio il consigliere comunale di Agropoli Ferdinando Farro. L’uomo, molto vicino al partito Democratico, è stato stroncato da un infarto nel giorno della Liberazione. Il malore lo ha raggiunto mentre era nella sua abitazione a Torchiara in compagnia dei familiari. Inutili i soccorsi del 118 e il trasporto all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Il dottore era laureato in Medicina all’università di Pisa e, prima che consigliere comunale, lavorava nel suo studio medico. In consiglio prende il suo posto Vito Rizzo.

©Riproduzione riservata