Piano di zona S10, istituito registro assistenti sociali per i comuni del Vallo di Diano e Tanagro

Infante viaggi

Il piano sociale di zona S10 (ex S4), con comune capofila Sala Consilina, istituisce il registro degli assistenti sociali. Si tratta di un utile strumento per il piano di zona che potrà, così, utilizzare per la ricerca di specifiche figure professionali nell’ambito delle proprie attività progettuali per le quali potrebbe essere necessario, appunto, la presenza di figure di assistenti familiari qualificate a cui possano far riferimento le famiglie interessate.  Al registro possono iscriversi soltanto coloro che risiedono in uno dei 19 comuni di competenza territoriale del piano di zona S10, ovvero dei comprensori del Vallo di Diano e del Tanagro, cioè Atena Lucana, Auletta, Buonabitacolo, Caggiano, Casalbuono, Monte San Giacomo, Montesano sulla Marcellana, Padula, Pertosa, Petina, Polla, Sala Consilina, Salvitelle, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Sant’Arsenio, Sanza, Sassano e Teggiano.

Il registro assistenti familiari si suddivide in due sezioni: assistenti familiari per l’assistenza alle persone adulte non autosufficienti ed educatori domiciliari per l’assistenza a minori non autosufficienti. «Abbiamo istituito il Registro sia per facilitare alle famiglie la ricerca e l’individuazione di assistenti formati sia per offrire nuove opportunità di inserimento lavorativo a persone che si occupano principalmente del lavoro di cura», ha dichiarato Antonio Florio, responsabile del piano di zona S10.

  • assicurazioni assitur

Coloro che sono interessati ad iscriversi al registro devono essere maggiorenni ed essere in possesso di specifica qualifica professionale o di diploma (o altro titolo di studio equipollente) inerente l’area dei servizi sociali e socio-sanitari di cura alla persona. In caso di assenza di esperienze formative, i soggetti interessati dovranno impegnarsi a frequentare un corso di formazione all’uopo organizzato da parte del piano sociale di zona S10. La domanda di iscrizione, sotto forma di autodichiarazione, dovrà essere redatta secondo l’apposito modello reperibile presso le sedi dei Servizi Sociali Professionali dei Comuni dell’Ambito S10 (ex S4) e l’ufficio del Piano Sociale di Zona Ambito S10 (ex S4) a Sala Consilina, in via Mezzacapo. I termini di presentazione della domanda sono fissati al 26 luglio prossimo. L’aggiornamento di nuove iscrizioni nel Registro sarà effettuato, poi, trimestralmente, previa valutazione delle richieste pervenute alle seguenti scadenze: 30 settembre, 30 dicembre, 30 marzo e 30 giugno. Ha validità triennale.

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur