• Home
  • Cronaca
  • Incidente stradale a Pertosa, muore centauro 50enne

Incidente stradale a Pertosa, muore centauro 50enne

di Marianna Vallone

Gravissimo incidente stradale oggi pomeriggio nei pressi delle Grotte, sulla strada che congiunge il Ponte di Campostrino a Pertosa.
A perdere la vita è stato un motociclista di Pertosa, R.D.L. di 48 anni.
Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri del Nucleo radiomobile di Sala Consilina, la moto di grossa cilindrata sulla quale viaggiava l’uomo è sbandata in una curva e, purtroppo, ogni sforzo sostenuto dai sanitari giunti immediatamente sul posto per riportarlo in vita è risultato vano. L’uomo, infatti, a causa del tremendo impatto, è deceduto sul colpo. – See more at: http://ondanews.it/pertosa-grave-incidente-stradale-centauro-muore-nei-pressi-delle-grotte_3120659.html#sthash.ybhOs4B4.dpuf

 

 

 

All’arrivo dei soccorsi, ogni tentativo di riportarlo in vita è risultato vano. Nel pomeriggio di sabato un gravissimo incidente stradale è costato la vita a R.D.L, 50enne di Pertosa nel Vallo di Diano, morto sul colpo in uno schianto nei pressi delle grotte dell’Angelo, sulla strada che congiunge il ponte di Campostrino a Pertosa.

L’uomo, un centauro, era a bordo della sua motocicletta, quando per cause ancora in corso di accertamento, ha sbandato in una curva ed è morto sul colpo. I carabinieri del nucleo radiomobile di Sala Consilina sono al lavoro per ricostruire  l’esatta dinamiche dell’impatto.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019