Caso ospedale Polla, Pica : «Lento e inesorabile depotenziamento»

Infante viaggi

Il consigliere regionale del Pd, Donato Pica, torna a farsi sentire in merito alla grave situazione in cui versa l’Ospedale Luigi Curto di Polla. «Continua purtroppo – dichiara Pica – il lento e inesorabile depotenziamento dell’ospedale di Polla con la sottrazione di importanti risorse umane e delle necessarie attrezzature. In questi giorni – continua Pica – un altro valido professionista lascerà la divisione di Otorino e da mesi il laser oculistico, nonostante le continue sollecitazioni e gli interventi del personale medico, paramedico, dei sindacati e del sottoscritto, è fuori uso».

  • assicurazioni assitur

«E’ inconcepibile che la direzione generale dell’Asl – tuona Pica – nonostante i cospicui investimenti presso altri nosocomi, non abbia ancora provveduto né alla riparazione e né all’acquisto di un nuovo laser che è indispensabile per la qualità dei servizi che il reparto di oculistica offre ai pazienti. Prossimamente – conclude Pica – produrrò un dossier sulle inefficienze sanitarie nel Vallo di Diano che trasmetterò alla direzione generale e alla giunta Regionale».

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur