Sventato furto di gasolio nelle scuole, arrivo dei carabinieri mette in fuga i ladri

0
2

Grazie ai sistemi di antifurto fatti installare di recente dall’amministrazione comunale di Teggiano, i carabinieri della stazione locale, comandati dal maresciallo Pennisi, hanno sventato quello che poteva essere l’ennesimo, ingente, furto di gasolio ai danni di due plessi scolastici della cittadina. L’allarme è scattato nella nottata tra giovedì e venerdì e ha segnalato la presenza di malviventi nelle scuole delle frazioni di San Marco e Prato Perillo, intenti a rubare il gasolio dai serbatoi delle strutture. All’arrivo dei carabinieri sul posto, i malviventi se la sono data a gambe. Dopo i rilievi, gli inquirenti si sono messi al lavoro per cercare di giungere all’identità dei ladri. E’ l’ennesimo furto tentato ai danni delle scuole del Vallo di Diano, ma questa volta gli è andata male, perché l’amministrazione guidata dal sindaco Rocco Cimino, dopo i due episodi di gennaio, ha deciso di far installare in tutte le scuole statali del territorio teggianese dei sistemi di antifurto che, stavolta, hanno messo in fuga i ladri.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here