Crollano massi sulla provinciale tra Monte San Giacomo e Sassano

0
15

Due massi di notevoli dimensioni sono caduti dal costone roccioso lungo la strada provinciale che collega Monte San Giacomo e Sassano, nel Vallo di Diano. I due massi crollati nella notte di qualche giorno fa hanno terminato la loro corsa sulla parte opposta della carreggiata. O forse – è l’ipotesi – sono stati spostati. Per fortuna nessun mezzo è rimasto coinvolto nel crollo. Sale però, e ovviamente, l’allarme dei cittadini per una strada già in passato al centro di situazioni del genere e anche di chiusure per il crollo e la caduta di pietre e massi. Anche le amministrazioni comunali – da quanto emerge in queste ore – si stanno adoperando per chiedere interventi a chi di dovere. La strada – occorre ricordare – è di competenza dell’ente Provincia. La notizia è stata riportata da Italia2tv.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here