Nuova struttura per mercato a Paestum: approvato schema protocollo d’intesa Comune e Consorzio ortofrutticolo

 La giunta comunale ha approvato lo schema di protocollo d’intesa che verrà siglato tra il Comune di Capaccio Paestum e il Consorzio Ortofrutticolo di Paestum, per candidare a finanziamento la realizzazione di una nuova struttura per ospitare il mercato. Il protocollo prevede la messa a disposizione, a titolo non oneroso, da parte del Consorzio, di un terreno di sua proprietà in località Feudo-La Pila, destinato alla realizzazione di nuove aree commerciali. Il Comune, ente deputato a presentare richieste di finanziamento, accetta la messa in disponibilità dell’area e si impegna ad individuare risorse (comunitarie, nazionali e regionali) e a presentare tutta la documentazione necessaria per candidare il progetto a finanziamento.

«Da anni si parla della delocalizzazione del mercato ortofrutticolo che attualmente si trova a Capaccio Scalo. – ha sottolineato il sindaco Italo Voza – L’obiettivo è di realizzare l’opera grazie ad un finanziamento. L’agricoltura, assieme al turismo, è fondamentale per l’economia di Capaccio Paestum e il mercato ortofrutticolo rappresenta la storia e il cuore dell’economia agricola del nostro comune. La delocalizzazione consentirà, inoltre, di spostare il mercato ortofrutticolo in una zona più idonea a costruire finalmente un vero polo agro-alimentare che lavori la quarta gamma, e di conseguenza di iniziare il percorso di riqualificazione dell’area centrale dov’è attualmente ubicato il mercato».

©Riproduzione riservata