Abolizione Province, Iannone: «Solo inutile spot»

Infante viaggi

«Da due anni ci si attarda nel lambiccarsi in quello che è diventato uno spot non solo inutile ma ingannevole per la pubblica opinione, ovvero di abolire le Province, trascurando di dire che i favolosi risparmi di danaro pubblico che si lasciano intravedere in realtà sono ben poca cosa, mentre le funzioni e i servizi essenziali sono all’osso per le decisioni scellerate compiute dal Governo, che ha ridotto i trasferimenti a tutto danno della comunità provinciale. Piuttosto che turlupinare i cittadini con questi spot di comodo, l’attuale maggioranza di governo badi, invece, ad adottare delle misure concrete per ridurre il numero dei parlamentari e, più in generale, i costi della politica».

Così il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, in vista della sua partecipazione all’assemblea delle Province del mezzogiorno che si terrà domani martedì 29 ottobre alle 11, nella sala del consiglio provinciale di Napoli, presso il complesso monumentale di piazza Santa Maria La Nova, dove interverrà nel corso, promossa dall’Upi e convocata per discutere del disegno di legge ‘Disposizioni sulle città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni’, ritenuto incostituzionale e antidemocratico e che, come dimostrato da studi e dossier dell’Upi stesso, farà aumentare la spesa pubblica del Paese.

  • Vea ricambi Bellizzi

Al dibattito prenderanno parte, tra gli altri, Antonio Pentangelo, presidente della Provincia di Napoli, Piero Lacorazza,  presidente della Provincia di Potenza, Francesco Ventola, presidente della Provincia di Barletta Andria Trani, Aniello Cimitile, commissario (ex Presidente) della Provincia di Benevento, Guerino Testa, presidente della Provincia di Pescara, Gerardo Mario Oliverio, presidente della Provincia di Cosenza, Luigi Mazzuto, presidente della Provincia di Isernia, Enrico Di Giuseppantonio, presidente della Provincia di Chieti. Le conclusioni saranno affidate   ad Antonio Saitta, presidente dell’Upi e a Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania.

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi