Mangiano funghi e si sentono male: ricoverati padre e figlio

Una lavanda gastrica e qualche giorno di ricovero è il risultato di una disavventura che poteva costare care a due uomini, che dopo aver raccolto dei funghi nelle campagne ebolitane, hanno deciso di cucinarli e mangiarli insieme ad altri confezionati. I due, padre e figlio, – si legge su Stile tv – si sono improvvisamente sentiti male tant’è che sono stati accompagnati in ospedale con forti sintomi di nausea e vomito. Sono stati ricoverati per intossicazione alimentare e poi sottoposti a lavanda gastrica. 

©Riproduzione riservata