Cilento, ladri entrano in villa due volte in un giorno: famiglia disperata

Due furti in 24 ore ai danni di una villetta sita in contrada Licinella, a Capaccio. I ladri che, mercoledì pomeriggio si erano introdotti all’interno dell’abitazione a due piani, che sorge in Via Tiziano Vecellio, sono tornati a colpire, giovedì pomeriggio, approfittando dell’assenza della proprietaria. La notizia è apparsa su Stile tv. Questa volta ignoti si sono introdotti nell’abitazione ed hanno messo a soqquadro il  piano superiore dell’immobile: a scoprire quanto accaduto è stata proprio la proprietaria, la quale, ieri sera, al suo ritorno a casa dopo il lavoro ha fatto l’amara scoperta.  La donna ha notato che il cancello era stato di nuovo aperto e, una volta entrata in casa, si è poi accorta che i malviventi avevano messo sotto sopra il piano superiore e portato via alcuni oggetti d’argento, come cornici e centro tavola. Preoccupata e disperata la donna, dal momento che non è la prima volta che l’abitazione viene presa di mira dai ladri: quattro i furti subiti negli ultimi cinque anni, che sono diventati sei alla luce di quanto accaduto nei giorni scorsi. Sul doppio episodio indagano i carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal l.te Serafino Palumbo, coordinati dalla Compagnia di Agropoli, agl’ordini del ten. Francesco Manna.