28 milioni di euro per le strade cilentane. Campanelli: «Un grande traguardo per tutti»

Infante viaggi

Dopo l’annuncio del presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, e l’assessore ai Lavori pubblici Attilio Pierro sul finanziamento per i lavori di messa in sicurezza degli assi viari, arriva la dichiarazione del presidente dell’associazione Life Onlus per la sicurezza stradale Daniele Campanelli che così commenta l’erogazione dei fondi.

«La delibera per lo stanziamento dei fondi per il rischio idrogeologico nei territori del Vallo di Diano, del Cilento, degli Alburni rappresenta una tappa fondamentale per il nostro territorio in termini di sicurezza – dichiara Campanelli – Si tratta di 27 milioni e 630 mila euro di fondi europei per quarantasei interventi di messa in sicurezza e adeguamento di strade provinciali e regionali del territorio della provincia di Salerno, attualmente interessate da fenomeni di dissesto idrogeologico. Fondi che costituiscono un’importante risposta soprattutto al problema della sicurezza stradale e al problema della viabilità locale e che vanno nella direzione di garantire il diritto alla mobilità a tutti i cittadini. Un risultato importante ottenuto grazie ad una stretta collaborazione tra diversi Enti, comitati, associazioni che testimonia come il ‘lavorare insieme’ per il territorio rappresenta una forza in più per raggiungere importanti traguardi».

  • assicurazioni assitur

«Un provvedimento che permette di dare una risposta concreta alle esige«nze di un territorio ed ai tanti problemi in ambito di viabilità. Un lavoro importante – continua Campanelli – quello messo in campo dall’assessore provinciale Attilio Pierro a cui va il mio grazie personale per aver accolto quelle che sono le esigenze del territorio, per aver avuto la capacità di ascoltare i cittadini e per aver avuto la giusta caparbietà e tenacia nel raggiungere tale obiettivo. Un grazie anche alla grande sensibilità dimostrata dall’assessore Regionale Edoardo Cosenza, dal presidente Caldoro e dal presidente della Provincia di Salerno rispetto a queste tante emergenze. Ora, però – conclude il presidente della Life – bisogna iniziare a lavorare ad un programmazione immediata ed interventi rapidi senza dimenticarsi anche delle nuove emergenze degli ultimi giorni come quella sulla S.S. 19 nel territorio di Auletta».

assicurazioni assitur