Riqualificazione per gli ospedali della Valle del Sele

Il direttore generale Antonio Squillante continua la sua azione di riorganizzazione e riqualificazione dei presidi ospedalieri della Piana del Sele. Per il presidio ospedaliero di Eboli sono state stanziate risorse economiche per l’acquisto di arredi sanitari per assicurare al paziente una migliore qualità dell’assistenza e il necessario confort durante la degenza: € 60.000 per arredi sanitari oltre ad € 70.000 per l’acquisto di ferri chirurgici per le unità operative al momento attivate nel presidio e che subiranno un necessario incremento di attività con quanto stabilito nel piano di riassetto del febbraio 2014. Sono state stanziate, inoltre, € 30.000 per arredi sanitari per il presidio ospedaliero di Battipaglia, € 30.000 per arredi sanitari ed € 30.000 per ferri chirurgici per il presidio ospedaliero di Oliveto Citra; € 30.000 per arredi sanitari ed  € 30.000 per ferri chirurgici per il presidio ospedaliero di Roccadaspide.

Il direttore generale dichiara: «I risultati saranno sempre più chiari evidenziando una sana politica sanitaria che guarda solo ed esclusivamente alle esigenze dei pazienti residenti nel  territorio smentendo polemiche strumentali mirate solamente alla denigrazione, a qualunque costo».