Gli sfugge il tagliaerba: infermiere rischia di perdere una mano

Stava tagliando l’erba dal giardino della propria abitazione quando, improvvisamente, l’attrezzo meccanico che aveva tra le mani, gli è sfuggito e lo ha ferito. Protagonista della spiacevole vicenda è un infermiere dell’ospedale di Eboli. Secondo quanto ricostruito dai sanitari del 118 che lo hanno soccorso, l’uomo era in giardino, tra le mani mulinava il tagliaerba. Un attimo di distrazione e si verifica l’incidente. La lama metallica finisce sulla mano destra, scava la pelle, si avvicina a un tendine, lo lesiona, forse lo taglia di netto. Il sangue esce a fiotti, la mano si gonfia, le dita restano immobili. La lesione è grave. Il paziente rischia la funzionalità della mano. I medici di Eboli hanno consigliato all’infermiere di recarsi a Napoli, in un ospedale specialistico. 

©Riproduzione riservata