• Home
  • Politica
  • Scelta civica con Monti: la D’Amico a guidare il Cilento per la Camera

Scelta civica con Monti: la D’Amico a guidare il Cilento per la Camera

di Biagio Cafaro

«Rispondere alle esigenze concrete dei cittadini e del territorio». Con questo fine, Rita D’Amico, nota per il suo impegno nel sociale, ha deciso di partecipare alla tornata elettorale e di correre per la Camera dei deputati nella circoscrizione “Campania 2” con la coalizione “Scelta civica con Monti per l’Italia”.

Nativa di Cava de’ Tirreni, bancaria, la D’Amico vive da anni nel Cilento e conosce, quindi, in maniera approfondita il territorio e le sue reali esigenze. «Il movimento – precisa la candidata – non intende perseguire ideologie o salvaguardare ingiustificati privilegi, ma rispondere alle reali necessità ed esigenze dei cittadini e del territorio».

La proposta politica riformista di Monti ha spinto la candidata a sposare il progetto. «Le linee programmatiche dell’iniziativa ma soprattutto i relativi principi, valori e stile sono stati fin da subito condivisi da me e dal gruppo di Agropoli che oggi coordina l’intero Cilento». Infine, la D’Amico difende l’operato di Monti, accusato più volte di aver portato l’Italia alla crisi economica attuale.

«È necessario non confondere – conclude – chi ha portato il nostro Paese nelle condizioni in cui versa con chi, non propostosi di sua iniziativa ma chiamato dalle Istituzioni per rimediare alla gravissima crisi finanziaria in essere, ha svolto una complessa attività di governo, che, stando agli esiti ottenuti ed al giudizio della comunità internazionale, è stata considerata meritevole sotto diversi profili».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019