Sala Consilina: prossima tappa Calabria, la Puntotel incontra l’Assitur Soverato

Infante viaggi

Trasferta calabrese domenica prossima per la Puntotel Sala Consilina che affronterà l’Assitur Corriere Espresso Soverato. Una gara delicatissima per entrambe le compagini alla ricerca della vittoria dopo aver subito, entrambe, ben tre sconfitte consecutive. Al PalaScoppa si preannuncia, dunque, un match al cardiopalma con i due roster che non si risparmieranno per cercare di ottenere i tre punti.
L’Assitur vuole ritornare alla vittoria per smuovere la propria classifica che la vede al nono posto con 32 punti. La Puntotel, dal canto suo, occupa il decimo posto con 26 punti. Alla luce di tutto ciò anche le cicognine sono alla ricerca del bottino pieno per raggiungere al più presto la certezza matematica dell’obbiettivo salvezza.   
Insomma a Soverato si assisterà, senza ombra di dubbio, ad un gran match che si preannuncia molto equilibrato e dal pronostico incertissimo. Per le cavallucce marine, con la salvezza acquisita già da tempo, la gara con la Puntotel sarà l’occasione per riscattarsi da un periodo non felice.  Glod e compagne non vorranno, quindi, fare brutta figura dinanzi i propri tifosi.
La Puntotel è consapevole che non sarà semplice a Soverato e, proprio per questo, Colarusso e compagne in settimana si sono allenate con molta concentrazione effettuando anche un’amichevole con le cugine del Pontecagnano. Coach Iannarella ha tenuto sotto pressione le sue ragazze che, soprattutto dal punto di vista mentale, nelle ultime gare hanno dimostrato di soffrire più del dovuto.
In casa Antares, intanto, a suonare la carica è il presidente Sarno. ”Mancano sei gare al termine del campionato e mi aspetto dalle mie ragazze un gran finale a cominciare dalla gara calabrese. Per la Puntotel, da ora in avanti, ogni match  sarà fondamentale. Bisogna dare una svolta al girone di ritorno cercando di ottenere punti in tutte le gare”, dichiara Sarno.
Molto chiaro il messaggio del presidente biancorosso. La società salese si aspetta dal roster di coach Iannarella tanto impegno, grinta e, soprattutto, risultati positivi per poter raggiungere al più presto la matematica salvezza e centrare, così, l’obiettivo prefissato ad inizio stagione.

  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi