Offerta 2023

Sant’Arsenio, campagna Black Point: l’associazione Life segnala curva pericolosa nel comune di Sassano sulla S.P. 79

| di
Sant’Arsenio, campagna Black Point: l’associazione Life segnala curva pericolosa nel comune di Sassano sulla S.P. 79

Ogni anno sulle strade italiane muoiono più di 5000 persone, 300 mila sono i feriti, di cui 20 mila invalidi permanenti. Istintivamente, appena veniamo a conoscenza di questi numeri spaventosi, come è giusto che sia, il pensiero corre in primo luogo alla perdita di vite ed allo sconforto delle famiglie, quindi ai danni materiali subiti.

Ci siamo mai chiesti però quanta prevenzione si potrebbe fare?

Su questa scia va sottilineato l’impegno dell’associazione Life che con la campagna Black Point, è impegnata in tal senso, in particolare l’associazione ha inoltrato alla Provincia di Salerno, assessorato alla Viabilità, l’ennesima richiesta di intervento urgente per la messa in sicurezza di una curva pericolosa presente sulla SP79 al km 1 dove persero la vita due giovani ragazzi.

In particolar modo è stato richiesto di intervenire sia sul manto stradale che sulla segnaletica orizzontale e verticale della curva causa di numerosi e gravi incidenti stradali “La nostra attività sta continuando e non ci fermeremo fin quando non avremo raggiunto gli obiettivi prefissati – afferma Campanelli – Sono tantissime le segnalazioni che arrivano al nostro portale – continua -siamo in continuo contatto con la Provincia di Salerno e gli altri Enti a cui abbiamo segnalato molti punti pericolosi stradali teatro di possibili tragedie, speriamo di raggiungere altri importanti risultati. Colgo l’occasione per ricordare che è aperta la campagna tesseramento per l’anno 2012/2013 – conclude Campanelli – spero che in molti possano aderire al nostro progetto, un progetto di vita che spero possa andare avanti”.

Intanto dopo le segnalazioni fatte avere ai Comuni di Padula e Sala Consilina, le rispettive amministrazioni sono già a lavoro per porre rimedio ai Black Point segnalati precedentemente dall’associazione Life.

©



©Riproduzione riservata
×