Pasqualino, ragazzo diversamente abile con il sogno di suonare la batteria (FOTO)

Pasqualino Cammarano ha realizzato il suo grande sogno, quello di avere una batteria tutta sua. A raccontarci la sua storia è Gerardo Bovi, docente di strumenti a percussione. Pasqualino è un ragazzo di Camerota, diversamente abile, con una grande passione per le percussioni, per le quali – ha detto Bovi – ha uno spiccato senso ritmico e musicale. Resta affascinato dalle bacchette, tant’è che ne ha collezionato una decina di paia. Ama le bande musicali e rimane estasiato ogni volta che eseguono le marce durante le feste patronali. Insomma, ora non restava altro che darsi da fare per realizzare il sogno di Pasqualino. Così, un gruppo di cittadini delle frazioni di Camerota si sono messi insieme, coordinati dal maestro Gerardo Bovi, per organizzargli una sorpresa. Quale occasione più ghiotta se non quella dell’imminente festa di San Pantaleone Medico e Martire? La vigilia di una festa, una piazza, gli spettatori e una batteria. «Inspiegabile la felicità di Pasqualino – ha detto Bovi – e l’emozione del papà. All’inizio non aveva capito che era un regalo per lui, ma poi sembrava quasi un’altra persona. Come se avesse voluto dire al mondo: ci sono, sono qui e voglio suonare. Pasqualino ha trovato il suo mondo».

©Riproduzione riservata