• Home
  • Cronaca
  • Dall’orfanortofio di Nabeul in Tunisia alla Comunità Montana di Laureana Cilento: il lavoro della Fondazione Angelo Vassallo continua

Dall’orfanortofio di Nabeul in Tunisia alla Comunità Montana di Laureana Cilento: il lavoro della Fondazione Angelo Vassallo continua

di Giancarla Pisani

“Stanno tutti bene e sono dei bambini bellissimi” ha dichiarato Dario Vassallo presidente della Fondazione che porta il nome del sindaco pescatore. E’ arrivato a Nabeul in Tunisia giovedì scorso e subito si è recato presso l’orfanotrofio “La voix de l’enfant” del Rotary Club. Si tratta di una bella struttura, dove i bambini vengono accuditi amorevolmente ed attualmente sono 15 in una fascia d’età che va da zero a un anno. Dario Vassallo che ha sostenuto il viaggio a proprie spese, ha trasportato 42 kg di indumenti e ha fornito a nome della Fondazione la vernice necessaria per imbiancare l’intera struttura. Questa è la seconda missione di beneficenza della Fondazione Vassallo  a Nabeul ma a sentir parlare il presidente Vassallo sembra che ogni volta l’emozione aumenti. “Anche qui il nome di Angelo Vassallo è conosciuto e non solo per la Fondazione ma perché in Tunisia guardano la tv italiana e seguono la nostra vita. Oggi me ne ha parlato una signora conosciuta in un negozio” ha affermato Dario Vassallo ribadendo che la Fondazione continuerà senza sosta il suo lavoro . E gli appuntamenti continuano il prossimo lunedì 31 ottobre quando si terrà a Laureana Cilento presso la sede della Comunità Montana alle ore 12,30 un confronto tra sindaci, amministratori e forestali promosso dalla Fondazione e dove interverrà il vicepresidente del Parlamento Europeo: Gianni Pittella. Intanto da qualche giorno la Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore ha deciso  di aprire anche una pagina su facebook per riuscire a dare aggiornamenti diretti e costanti sul suo operato. Un lavoro che continua nel nome di Angelo Vassallo e che è seguito ancora più di prima.
Info: Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore

 

©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019