• Home
  • Cronaca
  • Assisi, la cilentana Alessia Ballarò al sedicesimo meeting del Mandir della pace

Assisi, la cilentana Alessia Ballarò al sedicesimo meeting del Mandir della pace

di Lucia Cariello

Ci sarà anche Alessia Ballarò, artista di Vallo della Lucania ma vissuta a Marina di Camerota e ora trasferitasi a Roma, ad Assisi dall’1 al 3 novembre, per il sedicesimo meeting del Mandir della pace. Alessia e i due suoi colleghi Antonio ed Agnse, sono stati invitati dalla Fondazione di volontariato culturale ‘Il Mandir della pace’ animata e presieduta da Gabriella Lavorgna. L’occasione è offerta  dall’annuale meeting ‘L’oriente incontra l’occidente nell’area del sentiero francescano per una nuova civiltà di Pace’  con sede ad Assisi – S. Maria degli Angeli – Hotel Casa Leonori.

Tra i partecipanti all’evento va annotata la presenza del regista Renzo Rossellini che ritirerà un riconoscimento alla memoria di suo padre, Roberto Rossellini, per la diffusione di messaggi d’Amore trasmessi attraveso il cinema, in particolar modo nel film ‘Francesco, giullare di Dio’, della danzatrice nonchè coreografa, Rita Patti, che per l’occasione ‘danzerà’ il suo auspicio d’integrazione tra oriente e occidente. Ma anche il soprano lirico, Franca Sebastiani che canterà le sue arie in armonia con Francesco auspicando un amore universale. Numerosi gli artisti che prenderanno parte, quindi, all’evento. Ci saranno infatti anche i poliedrici ‘Artisti italiani nel mondo’, provenienti dalle migliori accademie di musical, che si esibiranno cantando i brani ‘Canto della terra’ di Bocelli e Halleluja di Buckey.

Alessia Ballarò, diplomata performer presso l’accademia del Musical ‘Gli Armonici’ di Modica affiliata al Musical theatre academy di Roma ha interpretato numerosi ruoli: 2011 con Chicago’ ha interpretato il ruolo della protagonista Welma, nel 2012 ‘Mary Poppins’ ha interpretato il ruolo di Mrs Andrews, mentre nel 2013 in ‘Sister Act’ ha interpretato il ruolo di Deloris/Suor Maria Claretta. Lo scorso aprile Alessia ha partecipato a Palma di Maiorca al concorso canoro organizzato da Costa Crociere C-Talent’ uscendone vincitrice, in più ha partecipato al ‘Musical day’ di Milano, concorso nazionale dedicato al musicol dove si è distinta aggiudicandosi una borsa di studio messa in palio per i migliori interpreti di musical della gara. Dal 2005 al 2013 prima di trasferirsi definitivamente a Roma è stata, oltre a esserne la principale performer, la direttrice artistica e coreografa della Compagnia teatrale ‘Voci nel deserto’ compagnia con cui oltre alle numerose esibizioni si è aggiudicata, con il recital musicale ‘Sicilia madreterra’, (spettacolo di cui è coredattrice del copione e responsabile delle scelte musicali) il premio per le migliori coreografie nonchè il premio speciale della giuria al festival nazionale del teatro dialettale ‘Premio scala dei turchi’.

Antonio Maltese, studia canto dall’età di 16 anni diplomato presso l’accademia del Musical ‘GLI Armonici’” di Modica affiliata al Musical theatre academy di Roma. Si piazza al secondo posto al concorso a livello regionale ‘Voci nuove’. E’ vincitore di una borsa di studio offerta dalla Lim.

Agnese Buscema, dall’età di 7 anni si approccia alla musica studiando percussioni pianoforte e chitarra, ha studiato danza ed è diplomata all’accademia del Musical ‘Ggli Armonici’ di Modica affiliata al Musical theatre academy di Roma. E’ anch’essa vincitrice di una borsa di studio offerta dalla Lim e attualmente sta proseguendo gli studi di musical a Roma presso la Lim.

©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019