Cilento terra di tartarughe, scoperto un nuovo nido anche ad Ascea: ora sono 4 in tutto | VIDEO

Cilento preso d’assalto dalle tartarughe «Caretta caretta». Nella notte fra il 29 e il 30 luglio due esemplari di tartaruga hanno scelto di affidare alle sabbie cilentane le loro «preziose» uova. Come accaduto questa notte intorno alle 4 a Marina di Camerota anche ad Ascea una mamma tartaruga ha deposto le sue uova. In località ‘Scogliera’, intorno all’una di notte, l’esemplare è salito dal mare e ha scavato una grande buca. Al mattino l’area è stata prontamente recintata per garantire l’incolumità dei futuri piccoli. Un paio di settimane fa un altro esemplare aveva nidificato nella stessa zona. Il Cilento è la terra delle tartarughe. Ascea e Marina di Camerota rappresentano ormai una meta fissa per i carapaci. Sono in tutto 4 i nidi sorvegliati dagli esperti, due per ogni paese. Sul posto sono ptontamente intervenuti i dipendenti dell’acquario di Napoli e della stazione zoologica partenopea Anton Dhorn. 

©Riproduzione riservata
©Contenuti multimediali Alessandro Rizzo e Domenico Feola