Elezioni Camerota, circolo Pd a sorpresa anticipa i tempi e sceglie il candidato sindaco

Il Circolo Pd, attuale minoranza in consiglio comunale, batte tutti se non altro per ora sulle tempistiche. In anticipo di un anno e otto mesi sulle elezioni comunali (sono previste per il 2017), è già stato scelto ufficialmente il nome del candidato sindaco. È Pierpaolo Guzzo, capogruppo di opposizione del Pd. Guzzo, 48 anni, laureato in economia aziendale, originario di Marina di Camerota, componente dell’assemblea regionale del Pd, già vicesindaco nel 2010. La scorsa tornata elettorale è stato il consigliere più votato. Uomo vicino ai Valiante ma anche amico del parlamentare Tino Iannuzzi e della renziana Sabrina Capozzolo.

«Ringrazio il Circolo per la fiducia dimostratami inizierò subito a lavorare per costruire una squadra giovane e forte che consentirà di cambiare verso anche a Camerota», ha detto Pierpaolo Guzzo, che poi ha spiegato che la scelta di anticipare i tempi non è stata casuale. «In politica bisogna essere trasparenti – ha sottolineato – bisogna dire ai cittadini come stanno realmente le cose e dare la possibilità a tutti di lavorare per un percorso ben definito, senza l’improvvisazione dell’ultimo momento». Chiaramente – ha chiarito in conclusione – conta di poter coinvolgere nel suo gruppo anche esponenti della società civile di altra aria politica. «L’importanza – ha detto – è essere persone oneste e volenterose, con tanta voglia di cambiare le cose».

©Riproduzione riservata